• BLOG,  MAGLIE & CO.

    La maglia da portiere “di Zoff”

    La maglia “di Zoff”

    La maglia da portiere della Juventus per antonomasia: la maglia nera e grigia di Dino Zoff. Un modello leggendario, tanto da essere rispolverato qualche stagione fa dall’Adidas per vestire Gigi Buffon, erede indiscusso di Zoff.

    L’esemplare della foto di sinistra (immagine concessa da BasicGallery, archivio storico di BasicNet) è una maglia match worn indossata da Zoff nella stagione 1981-82, mentre l’immagine a destra è tratta dal primo catalogo F.S.M. e raffigura la maglia da portiere Kappa nella versione usata nel campionato 1982-83. Questa la descrizione che appare accanto alla maglia:

    art. 120 – Maglia da gioco ruolo portiere ufficiale. Maglia prodotta con filati particolari 100% cotone e tessuta da una macchina unica al mondo che permette un’incredibile elasticità orizzontale. Colore: corpo grigio, carré a maniche nere, colletto a camicia grigio con bordi bianconeri. Logotipo Kappa Sport ricamato bicolore. Scudetto applicato tricolore, ricamato con stellette e bordi in filo oro lurex. Numero sul dorso ricamato (a richiesta). Rifinitura a mano – taglia unica. Lire 85.000″.

     

  • BLOG,  MAGLIE & CO.

    La maglia nera che “sarebbe piaciuta” a Boniperti

    #6 D.Bonetti

    Nella stagione 1990-91 alla Juventus cambiano molte cose, a partire dalla guida tecnica (con avvicendamento tra Dino Zoff e Gigi Maifredi…..) sino al colore della seconda maglia: dagli anni del dualismo fra la maglia blu e la maglia gialla si passa alla maglia nera. Presentata per la prima volta in stagione nella sfida contro il Parma, la maglia nera conosce immediatamente molti estimatori, fra i quali l’ex presidente Gampiero Boniperti (messo in pausa quell’anno, ma solo per breve tempo…), che pare avesse proposto una maglia di colore nero già nel 1987, in occasione della partita celebrativa del 90° anniversario della fondazione della squadra, per le quale si sarebbe poi scelta, giustamente, la maglia rosa.