MAGAZINE,  REPORTAGE

Guerin Sportivo: lo “zio” Cucci risponde a Cameretta Bianconera

Guerin Sportivo, aprile 2020, p. 159.

 

… e tutto cominciò con la FSM di Boglione e Antonino 

Gentilissimo Sig. Cucci, innanzitutto le porgo i miei più sentiti ringraziamenti per la sua attività, che l’ha portata a essere un prezioso punto di riferimento per chi, come me, è appassionato di calcio e di sport in genere. Ma veniamo al motivo che mi spinge a disturbarla. Qualche anno fa (memore della mia passione da ragazzino per i cataloghi di vendita per corrispondenza delle maglie da calcio) ho iniziato una ricerca sulle fasi che hanno portato alla nascita e allo sviluppo del merchandising sportivo in Italia. Ho così avuto modo di conoscere e frequentare Luciano Antonino e Marco Boglione, fondatori della Football Sport Merchandise che lei conosce benissimo, organizzazione che proprio grazie al “suo” Guerin Sportivo ha potuto determinare la nascita del fenomeno del merchandising calcistico in Italia. Da quell’incontro ho così iniziato a collaborare con lo staff della Robe di Kappa per alcune mostre calcistiche, proseguendo tuttavia le mie ricerche sulle prime fasi del merchandising, ricerche che non hanno fatto che confermare la centralità del Guerin Sportivo anche in questo ambito (con la presenza fra le sue pagine degli advertising, oltre che della FSM, anche della Posta Sport, Postal Company etc.). Sperando di non esagerare arrivo al dunque: sarebbe possibile fare due chiacchiere sull’argomento?

Molto volentieri. E’ un prezioso dettaglio della vita del Guerin, diventato centrale di idee, scuola per dirigenti, ufficio di collocamento per procuratori e affini. Quei due ragazzi, Marco Boglione e Luciano Antonino (che a quei tempi vendeva poster delle rockstar ai concerti), ebbero un’idea meravigliosa. Mi accolsero in FSM come consigliere (non pagato) e mi chiamavano affettuosamente “lo Zio”. Poi diventarono grandi. 

Italo Cucci

 

Ringraziamo (ancora una volta) Marco de Polignol per averci segnalato la risposta del direttore Cucci.