BLOG,  MAGLIE & CO.

La maglia “dei 4 trofei”

#3 M. Torricelli

Nell’estate del 1996, dopo aver concluso la stagione precedente con la vittoria a Roma della Champions League, la Juventus prepara il campionato ’96-97, come di norma, con una serie di amichevoli e di tornei estivi. Per 4 partite di quelle giocate nei vari tornei (Trofeo “Zurigo F.C.”, Trofeo “Repubblica di San Marino”, Trofeo “Teresa Herrera” e Trofeo “Luigi Berlusconi”) la Robe di Kappa fornisce alla Juventus una maglia particolare, indossata solo in queste occasioni e mai più’ riproposta. Si tratta di una maglia blu e gialla, molto simile a quella indossata per la finale di Champions League contro l’Ajax, ma in cui le due grandi stelle sulle maniche scompaiono, in favore di due bande gialle con gli storici “omini” Kappa: quasi come se il brand torinese volesse imprimere ulteriormente il proprio marchio sulla maglia usata dai campioni nella finale vittoriosa di qualche mese prima. In questa direzione la Kappa sceglie di destinare la maglia gialla e blu per 4 partite particolari, ricche di contenuti e legate in vari modi alla storia bianconera: contro il Bayern Monaco di Giovanni Trapattoni, il Middelsbrough di Fabrizio Ravanelli (bomber della finale di Champions e trasferitosi in estate in Inghilterra), l’Ajax, per una sorta di “rivincita”, ed infine il Milan, per l’ormai tradizionale “Trofeo Berlusconi” (questa particolare maglia è spesso ricordata, infatti, come la “maglia del Trofeo Berlusconi”). Il materiale della maglia “dei 4 trofei” è quello che caratterizzerà la tenuta da gioco della stagione 1996-97, più leggero e tecnico (sebbene molto simile esteticamente) rispetto a quello della stagione precedente. I numeri delle maglie utilizzate dai giocatori sono in bianco per alcune partite e in un inedito colore giallo per altre, mentre (come spesso avviene per le gare pre-campionato) i nomi sulla schiena non sono presenti, per un suggestivo ritorno al recente passato.

La divisa in questione merita, infine, un’ulteriore considerazione. La maglia “dei 4 trofei” è la prima maglia da gioco della Juventus in cui sulle maniche compaiono i loghi degli “omini” del brand torinese, che già dagli inizi degli anni ‘80 campeggiavano invece sulle maglie da allenamento. Èprobabile che a metà anni ’90 questo tipo di esposizione del marchio non fosse ancora ammesso in Italia per le partite ufficiali, e questo spiegherebbe il perché la maglia non fu riproposta, dopo le amichevoli estive, anche nel campionato 1996-97. Le regole, probabilmente, sarebbero però di lì a poco cambiate, infatti nella stagione 1998-99 sulle maglie da gioco della Juventus la Kappa iniziò a sfoggiare anche in partite ufficiali il simbolo del brand torinese sulle maniche. La questione, in ogni caso, richiede ulteriore approfondimento.

La maglia blu nelle partite dei “4 trofei”:

28/7, “Trofeo Zurigo F.C.”
Juventus-Bayern Monaco, 2-1 (Del Piero, Amoruso)

6/8, ‘Trofeo Repubblica San Marino’
Juventus-Middlesbrough, 2-1 (Vieri, Del Piero)

9/8, “Trofeo T. Herrera”
Juventus-Ajax, 6-0 (Padovano (3), Del Piero, Amoruso, Di Livio)

21/8, “Trofeo Berlusconi”
Juventus-Milan, 0-1